ANALISI CLINICHE - BIOS S.r.l. Laboratorio Analisi Cliniche - COSENZA
16474
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-16474,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-theme-ver-11.0,qode-theme-sans serif studio,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1.1,vc_responsive

ANALISI CLINICHE

Il laboratorio analisi cliniche BIOS, accreditato con il Sistema Sanitario Regionale, offre prestazioni di diagnostica strumentale, spaziando dagli esami più comuni a quelli più specialistici.

 

Grazie ad una strumentazione tra le più moderne e avanzate reperibili oggi e ad un sistema informatico in grado di gestire al meglio la pianificazione e l’organizzazione del lavoro, la consegna dei risultati avviene nel minor tempo possibile nel rispetto degli standard qualitativi più elevati.

 

Il ritiro dei referti, infatti, avviene per la maggior parte degli esami in giornata (esclusi esami di natura microbiologica e specialistica i cui tempi di preparazione sono maggiori) e può essere effettuato anche ONLINE dal nostro sito (chiedendo dati di accesso alla reception al momento dell’accettazione).

Le aree applicative del laboratorio

Chimica clinica

Si occupa dello studio delle alterazioni biochimiche di natura patologica ed è effettuata sui liquidi biologici (sangue, urine). Dai valori ottenuti, il medico potrà poi essere in grado di effettuare una diagnosi patologica, combinandoli con l’anamnesi, l’esame obiettivo ed eventuali altri controlli specialistici.

Ematologia

Analisi con lo scopo di valutare la composizione fisiologica del sangue e diagnosticare eventuali patologie ad esso legato.

Coagulazione

Analisi che hanno lo scopo di monitorare l’attività di coagulazione del sangue, cioè il processo di arresto di una emorragia che si innesca a causa di una ferita.

 

Terapia anticoagulante orale (TAO)

 

La terapia anticoagulante orale (TAO) costituisce un trattamento molto importante per la cura e la prevenzione delle malattie a carattere tromboembolico e della patologia vascolare in genere.

 

L’efficacia della terapia anticoagulante orale nel trattamento di diverse patologie è stata dimostrata da numerosi studi clinici. Gli anticoagulanti orali sono efficaci principalmente nella prevenzione primaria e secondaria del tromboembolismo venoso, nella prevenzione dell’embolia sistemica in pazienti portatori di protesi valvolari cardiache o con fibrillazione atriale, ma anche, in casi selezionati, nella prevenzione secondaria dell’infarto del miocardio.

 

È noto che periodici controlli, sia di laboratorio sia clinici, sono una condizione indispensabile per ottimizzare l’efficacia terapeutica della TAO, riducendone al minimo i rischi.

Microbiologia

La Microbiologia è quella branca della Biologia che si occupa dello studio dei Microrganismi. Essi sono organismi formati da una sola cellula di dimensioni assai piccole, visibili solo al microscopio Il materiale organico (urine, feci tamponi, etc.) che il paziente consegna alLaboratorio viene “coltivato” su terreni favorevoli alla crescita dei batteri ed incubato per 24 ore ad una temperatura di 37°. Se, dopo tale intervallo di tempo, la crescita risulta positiva si procederà all’identificazione del microrganismo ed all’antibiogramma (per conoscere la sua sensibilità agli antibiotici) con un’ulteriore incubazione di 24 ore.

 

N.B. Identificazione ed antibiogramma verranno effettuati sempre a meno che non vi sia una specifica richiesta da parte del medico o del paziente di non procedere alla loro esecuzione.

Endocrinologia

L’Endocrinologia è la scienza medica che studia le ghiandole a secrezione interna, cioè quelle che producono delle sostanze chiamate ORMONI. Gli ormoni influenzano la funzione di tutti i tessuti e apparati dell’organismo, di conseguenza la variazione dei loro parametri può provocare gravi disfunzioni nell’organismo.

Citologia

Si occupa dello studio di cellule provenienti da liquidi biologici (urina, espettorato ecc.) o di sfaldamento (cervice uterina) per valutare anomalie dovute alla presenza di lesioni pre-tumorali o tumorali.

Immunologia e allergologia

Questo tipo di analisi è utile nella diagnosi di patologie in cui si verifica un’alterazione del sistema immunitario: malattie infettive, malattie autoinfiammatorie, malattie autoimmuni, immunodeficienze e malattie allergiche.

Intolleranze alimentari

Analisi al fine di identificare eventuali alimenti che non vengono tollerati dal nostro organismo, che se consumati possono provocare sintomi molto fastidiosi (diarree, dolori addominali, vomito, febbre, cefalee, anoressia, dissenteria, insonnia, stitichezza).

Markers tumorali

I livelli ematici di alcune proteine, enzimi, ormoni, presenti normalmente nel nostro organismo, risultano particolarmente aumentati in presenza di tumori, da qui il nome di markers tumorali. La valutazione ematologica dei markers tumorali rappresenta un importante aiuto sia nella diagnosi sia nella prognosi delle patologie tumorali.

Tossicologia e Farmacologia

Analisi per la valutazione dei livelli ematici di farmaci e droghe.